Coinvolgere i genitori fin dall'inizio

Un programma di prevenzione ha un maggior impatto se coinvolge anche i genitori. Per questa ragione il programma Tina e Toni si rivolge anche ai genitori in quanto svolgono un ruolo essenziale nello sviluppo dei loro figli. Gli animatori, dal canto loro, fanno in modo che la struttura sia uno spazio d’incontro e di scambio costruttivo tra professionisti e genitori.

Prima di adottare il programma all’interno della scuola o di una struttura d’accoglienza, si consiglia di invitare i genitori ad una serata informativa. In tale occasione, i genitori avranno la possibilità di ascoltare alcune scene e a porre domande sugli obiettivi del programma e sul metodo utilizzato ed inoltre verranno invitati a far propria la modalità di approccio, continuando le attività ludiche a casa.
Di solito, gli educatori delle strutture d’accoglienza organizzano regolarmente serate con i genitori. Potrebbero approfittare di una di queste occasioni per allestire una piccola mostra dei disegni, dei lavoretti, delle registrazioni di canzoni e musiche e delle scene eseguite dai bambini.

 
.hausformat | Webdesign, Typo3, 3D Animation, Video, Game, Print